1928-1937 

Antonio Carpenè jr., nato nel 1913, figlio di Etile Senior, laureatosi a pieni voti in Scienze Agrarie all’Università di Bologna, negli anni 1934/1936 affermò per primo che il sistema Charmat, opportunamente modificato, era il più indicato per le caratteristiche di aroma e finezza di alcuni vini italiani quali il Moscato d'Asti e il Prosecco. E’ di quel periodo la nascita della prima bottiglia di fantasia “a forma di zucchetta” per la Grappa invecchiata, con tappo tutolo di pannocchia applicato al collo della bottiglia che ottenne un successo di vendite a livello nazionale.

 

   

1868 - 1877