1948 - 1957

Approfittando dello spirito di fiducia e ricostruzione dell’economia Italiana del dopoguerra, sotto la direzione di Antonio Carpenè jr venne impostata una illuminata strategia di sviluppo industriale e commerciale. Nell’arco del decennio venne rinnovata e rafforzata l’ Organizzazione di vendita a livello nazionale che acquisì all’azienda l’ assoluta leadership del mercato e grazie ai nascenti mezzi televisivi della neonata RAI , Antonio Carpenè jr. portò massicciamente in pubblicità il Prosecco di qualità con un impegno senza precedenti nel settore vinicolo, anche utilizzando la stampa quotidiana e periodica.
   

1868 - 1877