1998 - 2007 

Dal 1998,guardando al futuro,  la strategia aziendale per rafforzare il marchio sul mercato nazionale ha portato la Carpenè Malvolti ad avvalersi, per il mercato Italiano, di un unico distributore molto qualificato. Sui mercati esteri è stata sviluppata la strategia dell' internazionalizzazione, sono stati ampliati i reparti industriali, sono state attivate sinergie e partnership importanti con i viticoltori per raggiungere obiettivi e risultati di leadership  in termini di efficienza e redditività. A partire dal 2000, è stato avviato un ambizioso progetto di Ricerca&Sviluppo per nuovi Spumanti da offrire alle nuove generazioni e, dal 2005, è nata l’Arte Spumantistica di Carpenè Malvolti che è frutto di un percorso di ricerca condotto dal “Collegio enologi” della Casa finalizzato a  produrre ogni anno un nuovo spumante con il Metodo Charmat, metodo che grazie ad Antonio Carpenè Senior ed Antonio Junior è stato messo a punto negli anni arricchendosi di esperienza fino a potersi chiamare Metodo Carpenè.

   

1868 - 1877