Insalata di Polipo e Patate 

Procedimento
Portare ad ebollizione abbondante acqua, le verdure ed un cucchiaio di aceto.
Battere il polipo ripetutamente su un piano per sfibrare la carne.
Quando l’acqua bolle, tenendo il polpo per il corpo, immergere i tentacoli nell’acqua e sollevarli. Ripetere l’operazione facendo
arricciare i tentacoli, quindi immergere il polpo nell’acqua e abbassare il fuoco al minimo.
Coprire e cuocere per circa 40 minuti, poi toglierlo dal fuoco e lasciare raffreddare nell’acqua di cottura quindi toglierlo dall’acqua, spellare il corpo ed i tentacoli e tagliare tutto a pezzetti.
Mentre il polpo cuoce, lessare le patate, pelarle e tagliarle a pezzi grossi.
In una grande ciotola, riunite il polpo e le patate, spolverare generosamente con prezzemolo fresco tritato, salare e condire con un olio extra vergine.
Servire tiepido o freddo a piacere.

 

Insalata di polipo e patate

 

 

Ingredienti per 4 persone

Farina tipo “00”
g 250
Polpo pulito kg 1
Grosse patate 3/4
Prezzemolo fresco tritato g 40
Olio extra vergine d’oliva q.b.
Mezza cipolla
Costa di sedano
1
Carota 1
Cucchiaio di aceto 1
Sale q.b.

 

Vino Consigliato:
Viognier