Spigola al Cartoccio

Procedimento
Pulire la spigola e l’altro pesce, lavare bene le cozze e le vongole privarle dei gusci dopo averle fatte aprire in una casseruola con aglio e una spruzzata di Kerner.
Sopra una teglia, capace di contenere la spigola, mettere un pezzo grande di foglio di alluminio, sistemare nel centro la spigola, alla quale avremo fatto una incisione a forma di
esse su di un fianco, e sopra di essa, le seppie e i calamari tagliati a striscioline, i gamberetti, le cozze, le vongole, due spicchi d’aglio interi, il succo di mezzo limone, il rimanente vino Kerner un pizzico di prezzemolo tagliato fine, un filo d’olio e aggiustare di sale.
Chiudere a forma di cartoccio, mettere in forno a 180°. A cottura ultimata, trasferire il cartoccio, divenuto gonfio, su di un vassoio prima che questo si sgonfi, portare in tavola e servire immediatamente la polpa della spigola con il pesce che la accompagnava e bagnata con il sugo di cottura.

 

Spigola al cartoccio

 

 

Ingredienti per 4 persone

Farina tipo “00”
g 250
Spigola kg 1,5-2
Gamberetti sgusciati g 80
Seppioline g 300
Calamari g 300
Cozze g 300
Vongole g 300
Vino Kerner ml 200
Spicchi d’aglio 2
Limone 1
Sale q.b.
Olio q.b.
Prezzemolo q.b.

 

Vino Consigliato:
Kerner